La mattina del 5 giugno 2018 si è tenuta la Conferenza Stampa e di pomeriggio è andata in scena l’inaugurazione della nuova sede del FabLab Cagliari dentro i 400 mq coperti dell’ex Centro Pilota della Ceramica di Assemini (CA). Prima con dimostrazioni delle funzionalità delle stampanti 3D (con produzione di tanti loghi-gadgets FabLab Cagliari realizzati in resina color fucsia o in balsa di legno) e poi con la Conferenza di presentazione al pubblico.

A sorpresa, con immenso piacere, è arrivata direttamente dall’aeroporto e da Barcellona, l’Assessora alle Attività Produttive-al Turismo-alle Pari Opportunità di Cagliari Marzia Cilloccu (dove una rappresentanza Istituzionale di Cagliari, guidata dal Sindaco Massimo Zedda, era presente come Città Ospite per la “Festa de Italia” della Sindaca Ada Colau e il FabLab Cagliari era l’unico FabLab della Sardegna invitato dall’Ambasciata nell’ambito del Progetto ITmakES, per l’iniziativa FabLinkage, ospite della Console Generale Gaia Lucilla Danese), che è rimasta fino alla fine della Conferenza e che, dopo gli interventi introduttivi dei presidenti delle due Associazioni che co-gestiscono la nuova sede del FabLab Cagliari, Francesca Mereu (di Faberaus) e Marco Noli (di CultArch – Architettura e Cultura), ha parlato di ciò che le Istituzioni della città metropolitana di Cagliari, in primis il Sindaco Massimo Zedda, stanno costruendo nell’interesse della comunità tutta, tessendo con cura relazioni proficue con altre Capitali e Nazioni.

Poi è intervenuto l’Assessore alle Attività Produttive di Assemini Diego Corrias che ha salutato  la nuova sede di Assemini del FabLab Cagliari. Poi è intervenuto anche il presidente dell’Associazione #UrbanCenter Stefano Gregorini che ha raccontato della positività del periodo di convivenza in coworking con il FabLab Cagliari dentro lo Spazio #ArtaRuga (co-gestito dalle Associazioni Punti di Vista e Urban Center) nel quartiere Villanova di Cagliari  e del profondo vantaggio legato al lavorare in team. Al termine della Conferenza, in cui l’addetta stampa Rossana Corti ha svolto la funzione di moderatrice, sono state fornite tutte le informazioni relative alle modalità di accesso al FabLab Cagliari e poi  tutti i presenti si sono trasferiti nello spazio adibito al rinfresco.

ACCESSO AL FABLAB AD ASSEMINI: Dal Martedì al Venerdì dalle ore 15:00 alle ore 20:00 e il Sabato dalle ore 10:00 alle ore 14:00 con pausa pranzo e riapertura dalle ore 15:00 alle ore 20:00. Si accede al FabLab Cagliari facendo un’iscrizione con tessera associativa annuale, comprensiva di assicurazione, di € 35,00, con validità da Gennaio a Dicembre, che consente sia l’accesso allo spazio sia di utilizzare il coworking per realizzare i propri progetti. Per l’utilizzo dei macchinari bisogna caricare e ricaricare dei crediti nella tessera FabLab attraverso Paypal (presto attivata con bottoni nel presente Sito) o in contanti in Sede ad Assemini.

Fotografie di Giacomo Bachis e di Rossana Corti.